17° FESTIVAL DEGLI APPENNINI di Franco Emidi

Sabato 22 magglo 2004 alle ore 21.15, presso la Cattedrale S. Maria Assunta di Montalto Marche avrà luogo il 17° Festival degli Appennini, manifestazione corale nazionale di canti della montagna, alpini e popolari, organizzata annualmente dal locale coro "La Cordata", formazione maschile diretta sin dalla fondazione dal M° Patrizio Paci, armonizzatore di melodie popolari.

Nel corso degli anni abbiamo ascoltato a Montalto il meglio della coralità popolare , ognuno portando il proprio modo di cantare ed il proprio repertorio. A questa edizione parteciperanno, oltre al coro organizzatore: - Coro "Verdi" di Teramo Direttore M. Ennio Vetuschi; - Coro "Valcanzoi" di Castelfranco Veneto (TV) Direttore M° Angelo Tieppo.

Aprirà la serata il coro "La Cordata" che proporrà per la prima volta, oltre ai brani classici tradizionali della montagna, un repertorio di canti popolari marchigiani ed abbruzzesi armonizzati dal M° Patrizio Paci, particolarmente intento negli ultimi tempi, oltre che allo studio della vocalità, alla ricerca di melodie autoctone che sono già state pubblicate nel volume "Voci dai Monti Azzurri" ed incise da celebri cori trentini.

Il Coro "Verdi" di Teramo è una formazione mista di grande spessore artistico, diretta fin dalla nascita dal M° Ennio Vetuschi, uno dei maggiori capiscuola della coralità italiana, anche egli autore di numerose elaborazioni corali di melodie popolari abbruzzesi ed insegnante nel corsi di perfezionamento di vocalità applicata alle varie epoche e forme musicali.
Proprio questa versatilità ha permesso al Coro Teramano di affermarsi tra le maggiori compagini italiane eseguendo al meglio tutti i tipi di repertorio. Proporrà per l'occasione un programma raffinato di polifonia profana del `500 e canti popolari della propria terra.

II coro "Valcanzoi" di Castelfranco Veneto è un gruppo maschile, diretto dal M° Angelo Tieppo, parimenti uno del maggiori capiscuola della coralità popolare ed armonizzatore di melodie popolari venete. Coro dalla notevole capacità espressiva, che deriva da un grosso spessore timbrico vocale il quale gli permette di passare velocemente da fortissimi sostenuti, a pianissimi molto delicati, finalizzati ad interpretare tutte le situazioni di gioia e dolore che si vivono nel canto popolare.

La serata si preannuncia interessante per gli appassionati di questo genere musicale davvero suggestivo, nella cornice della Cattedrale Sistina, le cui volte rimandano i suoni ad intrecciarsi in un armonioso incanto.

II Presidente del Coro Franco Emidi






In: «CUPRA e la Val Menocchia», Mensile di vita e cultura,

 

 

Cattedrale S. Maria Assunta di Montalto Marche, lo straordinario scenario dove si terrà la 17^ Edizione del Festival
Cattedrale S. Maria Assunta di Montalto Marche,
lo straordinario scenario dove si terrà
la 17^ Edizione del Festival


Il Coro La Cordata in una foto dell'edizione 2003 del Festival

Il Coro La Cordata in una foto dell'edizione 2003 del Festival


Il M° Patrizio Paci Direttore del  Coro La Cordata

Il M° Patrizio Paci
Direttore del Coro La Cordata


Franco Emidi, Presidente del Coro La Cordata
Franco Emidi, Presidente del Coro La Cordata