ENOGASTRONOMIA

La sede Archeoclub di Montalto, nella sua attività quasi ventennale, ha privilegiato sì l'archeologia e la ricerca del passato remoto del proprio territorio comumale, ma non ha certamente dimenticato il "passato prossimo" che forse ha ancor più il compito di colmare il vuoto determinato dalle modifiche accelerate e repentine della società moderna.
La documentazione fotografica (solo in piccola parte proposta in questo numero di Archeopiceno) e la memorialistica familiare (diari, appunti, lettere, ricordanze), conservate dai privati, sono state oggetto dell'attenzione dei soci dell'Archeoclub, consapevoli che queste "fonti private" di documentazione costituiscono la sorgente a cui ogni generazione attinge la propria memoria storica.


 

Il libro di cucina della famiglia Massi Mauri
di Montalto delle Marche


Il Ricettario di cucina
della Contessa Francesca (Fanny) Aronne Coppi


Prossime pubblicazioni:

L'arte culinaria di Erminia Pomponi di Ascoli Piceno
(Archeoclub di Castignano)

Così si mangiava a Castignano e dintorni
(Archeoclub di Castignano)

Cucina popolare montegiorgese
(di Mario Liberati)

Olive fritte all'ascolana e altre ricette
(Archeoclub di Montyedinove e Comunanza)

Libri e ricettari antichi di gastronomia nelle Marche
(A cura di Andrea Virgili)