"I MASNADIERI" di Mario Bonnard (1961)

  ---------- Pagine in aggiornamento ----------

Titolo Film I MASNADIERI
Anno 1961
Durata 110
Origine ITALIA
Colore C
Genere AVVENTURA
Formato EASTMANCOLOR
Produzione MARIO PELLEGRINO PER GALATEA FILM E LEDA FILM
Distribuzione GALATEA FILM
Regia MARIO BONNARD
Attori DANIELA ROCCA ALBA DI PORTO REALE
ANTONIO CIFARIELLO LEONETTO ARDENGHI
SALVO RANDONE CARDINALE MONTALTO
YVONNE SANSON OLIMPIA GONZALES
LIVIO LORENZON DUCA DI BOLSENA
DEBRA PAGET ESMERALDA
FOLCO LULLI FRA' SILENZIO
FERNANDO BALDONI
IGNAZIO BALSAMO
NERIO BERNARDI
ALDO BUFI LANDI
RENATO CHIANTONI
CONSALVO DELL'ARTI
TONY DI MITRI
GIULIO DONNINI
MINO DORO
ROBERTO PAOLETTI
MARIO PASSANTE
FRANCO RESSEL
ETTORE RIBOTTA
GIANNI SOLARO
JOSE' TORRES
LEOPOLDO VALENTINI

Soggetto NINO MINUTOLO

Sceneggiatura MARIO BONNARD NINO MINUTOLO

Fotografia MARCO SCARPELLI

Musiche GIULIO BONNARD

Montaggio NELLA NANNUZZI

Scenografia AMEDEO MELLONE

Trama

Il duca di Bolsena, Fabrizio Frangipane, dopo aver fatto arrestare il principe di Portoreale, rivale nella successione al soglio di Pietro, rapisce anche sua figlia Alba.
Nel tentativo di soccorrere la principessa, fra' Silenzio ed il nobile senese Leonetto Ardenghi cadono a loro volta in potere del duca, che li fa chiudere nelle segrete del suo castello.
Grazie all'aiuto di un gruppo di masnadieri, i due, fuggiti dal carcere, liberano la principessa Alba e la conducono a Roma, fra le protettrici mura di un convento.
Fabrizio Frangipane ne viene informato.
Poiché un editto di Sisto V, succeduto a Gregorio XIII, proibisce di usare le armi sotto pena di morte, il duca ricorre ad un tranello per impadronirsi nuovamente della fanciulla: le promette di liberare il padre s'ella acconsentirà a sposarlo.
Alba sembra rassegnarsi, per affetto filiale.
Intanto Leonetto, avvertito di quanto va accadendo, accorre con i suoi fidi, assalta il castello del duca (che viene ucciso) e libera di nuovo la fanciulla. Ma qualcuno tradisce il giovane.

Sorpreso con le armi in pugno dagli armigeri del Papa, Leonetto è condannato a morte.

La grazia di Sisto V, convinto della nobiltà degli intenti che hanno spinto il giovane ad impugnare le armi, giunge quando il cappio sta già per cingergli la gola.

FOTO GALLERY

I masnadieri (1961) - Antonio Cifariello

I masnadieri (1961) - Antonio Cifariello

I masnadieri (1961) - Debra Paget

I masnadieri (1961) - Debra Paget


I masnadieri (1961) - Antonio Cifariello, Daniela Rocca

I masnadieri (1961)
Antonio Cifariello, Daniela Rocca


I masnadieri (1961) - Daniela Rocca, Folco Lulli

I masnadieri (1961)
Daniela Rocca, Folco Lulli


I masnadieri (1961) - Antonio Cifariello in una scena

I masnadieri (1961)
Antonio Cifariello in una scena


I masnadieri (1961) - Antonio Cifariello in una scena

I masnadieri (1961)
Antonio Cifariello in una scena








Le foto sono tratte da:
Virgilio Film

 

 

I masnadieri (1961) - Locandina

I masnadieri di Mario Bonnard (1961) - Locandina

I masnadieri (1961) - Locandina

I masnadieri di Mario Bonnard (1961) - Locandina



Se hai documenti, foto, aneddoti, ecc. per arricchire queste pagine contattaci, te ne saremo particolarmente grati!


© montaltomarche.it La grande casa info@montaltomarche.it